BratislavaGuide.com
O
Ricerca
IT
linguaggio

Menu
en de sk hu fr ru it pl es fi no

BratislavaGuide.com

City guide by local people

Palffy Palace

Il numero 10 di una delle strade più centrali della città, Via Venturska, è il palazzo del maresciallo Leopold Pálffy. Uno dei principali capi dell'esercito austro-ungarico, appartenente alla più alta nobiltà. L'ornamento del portone principale del palazzo è molto caratteristico, mettendo in risalto diversi motivi di velo.

Secondo la targa su uno dei suoi lati, nel 1762 Wolfang Amadeus Mozart, che aveva solo 6 anni, diede un concerto in questo palazzo in una stanza che ora porta il suo nome.

Il palazzo è stato ricostruito a metà del XIX secolo, sostituendo una serie di vecchie case che vi si trovavano. Durante le ultime ricostruzioni, gli archeologi hanno scoperto i resti di un edificio gotico del XIII secolo e di una torre del XIV secolo. I reperti più interessanti dimostrano la presenza dei Celti in questo luogo.

All'inizio degli anni '90, il palazzo divenne la sede dell'Ambasciata d'Austria, che è la sua funzione oggi.