BratislavaGuide.com
O
Ricerca
IT
linguaggio

Menu
en de sk hu fr ru it pl es fi

BratislavaGuide.com

City guide by local people

Palazzo Primaziale

Il Palazzo Primatial è assolutamente da vedere quando visiti Bratislava. Si trova in Piazza Primacialne nel centro della città e offre ai visitatori uno sguardo alla storia della città.

A proposito del palazzo

Il palazzo fu costruito in stile classicista dall'arcivescovo e cardinale Jozef Bathyány. I disegni provengono da un architetto Melchior Hefele. Sul tetto ci sono statue allegoriche di J. Kogler e F. Prokop. Ci sono anche vasi di J.A. Messerschmidt. Nella parte superiore del timpano (la parete triangolare decorativa sopra l'ingresso e sotto l'arco), c'è una scultura del cappotto e del cappello dell'arcivescovo. Ci sono anche sculture di angeli che tengono le lettere I e C (Iusticia-giustizia e Clementia-grazia, il motto personale del cardinale.)

All'interno del palazzo

Nella sala d'ingresso, c'è una lapide commemorativa della firma della Pace di Bratislava, più comunemente conosciuta come La Pace di Pressburg, secondo il nome di Bratislava all'epoca. Questa era la "quarta edizione" della Pace di Pressburg ed è stata firmata nel 1805 dai rappresentanti Napoleone e Francesco I dopo la battaglia di Austerlitz.

Al primo piano c'è una famosa Sala degli Specchi (o Sala degli Specchi), dove furono firmati molti accordi, tra cui l'abolizione del servo in Ungheria nel 1848. Nel palazzo c'è anche una divertente collezione di famosi arazzi del 17 ° secolo realizzati in una fabbrica di tessitura reale inglese a Mortlake, raffigurante il tragico amore tra Hero e Leandros. Gli arazzi furono nascosti nelle mura ai tempi di Napoleone e furono scoperti nel 1903.

Fuori nel cortile è una pittoresca immagine di San Giorgio che uccide un drago. Mentre questa immagine è ubiquitariamente collocata in tutta Europa, questa statua e la sala che la conducono meritano in particolare una foto.

Il palazzo primordiale oggi

Oggi il palazzo funge da ufficio del sindaco e la Sala degli Specchi ospita le assemblee del Consiglio Comunale. Inoltre, la piazza di fronte al palazzo offre un servizio Internet wireless gratuito, motivo per cui potresti notare alcune delle panchine occupate da persone sui loro computer portatili ogni volta che il tempo lo permette.